Chiudi Menu
Filtri a Carboni Attivi o Quarzite

Filtri a Carboni Attivi o Quarzite

Caratteristiche e Funzionamento

Filtri automatici Filtri chiarificatori con lavaggio automatico in controcorrente del letto filtrante. Il contenitore può essere in vetroresina (resina poliestere rinforzata con fibra di vetro) o in acciaio al carbonio, con rivestimento interno in resina epossidica di tipo idoneo per uso alimentare, applicata previa sabbiatura al grado Sa3 della scala svedese e rivestimento esterno in ciclo poliuretanico antiacido, applicato previa sabbiatura come sopra. Filtro a quarzite Il letto filtrante é costituito da vari strati di quarzite selezionata di tipo sferoidale, a granulometria differenziata, ed uno strato di antracite come coadiuvante di filtrazione. La forma sferoidale dei singoli grani di quarzite, al contrario del letto filtrante di tipo tradizionale, non frantuma le singole gocce di acqua, facilitando il flusso di acqua e consentendo una più efficace azione di filtrazione anche a velocità di flusso più elevate. I filtri multistrato ad antracite-sabbia hanno lo scopo primario di ridurre la torbidità dell’acqua rimuovendo i solidi in sospensione. Mentre trovano modesto impiego per le acque di rete, sono spesso la soluzione ottimale nel caso di acque provenienti da pozzi o sorgenti superficiali dove la presenza di solidi sospesi è generalmente presente Filtro a carbone I carboni attivI possono essere di natura vegetale o minerale e si presentano sotto forma di granuli, essi sono contenuti all’interno di una bombola dove viene fatta passare l’acqua da trattare. I filtri a carboni attivi svolgono un’ azione adsorbente di tipo chimico-fisico nei riguardi degli elementi trattati e, per le proprie caratteristiche, vengono impiegati anche nelle acque di scarico per la riduzione del COD, colore, sostanze organiche, etc. Il lavaggio in controcorrente delle masse filtranti avviene automaticamente a prefissati intervalli di tempo. Le acque di controlavaggio, contenenti le sostanze in precedenza trattenute dal letto filtrante, sono convogliate allo scarico. L’automatismo integrale é costituito da 4 valvole a membrana a comando elettrico, la cui apertura o chiusura durante le 3 fasi (controlavaggio - chiarificazione - esercizio), é regolata da un gruppo di elettrovalvole e da un programmatore temporizzato (24h/7 gg), per la selezione dell’ora e del giorno in cui é richiesto il controlavaggio. La lettura dei due manometri, posti sull’entrata e sull’uscita del filtro, consente il controllo delle progressive perdite di carico dovute all’azione filtrante e di programmare o variare opportunamente la frequenza del controlavaggio. Il Filtro Chiarificatore funziona con processo naturale tramite quarzite, la quale chiarifica l’acqua da tutte le sostanze in sospensione (tracce di ruggine, terriccio, microalghe, argilla) tutto ciò che intorbidisce l’acqua. Il Filtro a Carboni Attivi, grazie all’absorbimento proprio del carbone attivo, permette la riduzione del cloro (decloratori acqua), dei tensioattivi e altri composti organici, migliora il sapore, il colore e la limpidezza dell’acqua.

Download Schemi Tecnici .pdf .dwg editabili

Download voci di capitolato per PriMus NEXT GENERATION

Voce di Capitolato

Fornitura e posa in opera di Filtri a Carboni Attivi o Quarzite mod. FD____ , portata idraulica mc/h ____ , pressione massima d'esercizio 5 bar, forniti completi di: controlavaggio manuale delle colonne, flussimetro in materiale plastico con scala graduata, passi d'uomo per il carico e lo svuotamento del materiale filtrante, flange di chiusura, ugelli perforati in materiale plastico per l'uniforme distribuzione e raccolta acqua, manometro con scala 0-6 bar, materiale filtrante a differente granulometria accuratamente vagliato per un'altezza complessiva del letto filtrante di circa 120 cm., materiale assorbente carbone o quarzite.

Fornitura e posa in opera di Vano Servizi Locale Tecnico per Filtri a Carboni Attivi o Quarzite delle dimensioni esterne di cm.125x____xh.260, prodotto dalla EDIL IMPIANTI 2 S.r.l. con sistema di gestione UNI EN ISO 9001 e BS OHSAS 18001, realizzato in cemento armato vibrato monoblocco, con materiali certificati CE, calcestruzzo in classe di resistenza a compressione C45/55 (RCK>55 N/mm²), armature interne in acciaio ad aderenza migliorata controllate in stabilimento, fibre d'acciaio GREESMIX5 e rete elettrosaldata a maglia quadrata di tipo B450C, corredato di attestazioni RESISTENZA CHIMICA e REAZIONE AL FUOCO (classe: A1) rilasciate da organo esterno secondo le norme UNI EN. Il Vano Servizi Locale Tecnico per Filtri a Carboni Attivi o Quarzite viene fornito completo di: porta in alluminio anodizzato con serratura, fessure di ventilazione, punto luce (a richiesta), n.5 fori a servizio del gruppo di filtrazione, lastra di copertura H=10 cm. con n.2 fori d'ispezione di luce utile cm.50x50 per chiusini in lamiera (lamiera esclusa) e pareti esterne trattate con pittura elastomerica protettiva ed antifessurazione Elastocolor.

Campi d'Impiego

Camping e villaggi turistici; caseifici; cantine vinicole; centri commerciali; stoccaggio rifiuti ed isole ecologiche; autolavaggi; acque di dilavamento piazzale e di prima pioggia.

Misure Filtri a Carboni Attivi o Quarzite

Codice
Articolo
Portata
oraria media
(mc/h)
Portata di
controlavaggio
(mc/h)
Pressione
massima
d'esercizio (bar)
Diametro
tubaz.
(mm)
Altezza parte
cilindrica
(mm)
Altezza totale
(circa) (mm)
Velocità media
di filtrazione
(mt/h)
Perdite di
carico
(bar)
FD400 2,0 3,0 5,0 400 1.500 2.100 10,0-20,0 0,60-0,80
FD500 3,0 4,5 5,0 500 1.500 2.150 10,0-20,0 0,60-0,80
FD600 4,0 6,0 5,0 600 1.500 2.200 10,0-20,0 0,60-0,80
FD800 7,0 10,0 5,0 800 1.500 2.300 10,0-20,0 0,60-0,80
Chiudi il Modulo

Per Informazioni scrivere a info@edilimpianti.it oppure compilare il seguente modulo.. I campi contrassegnati da (*) sono obbligatori.

(*) Ho letto integralmente da questo indirizzo l'Informativa sulla Privacy; consento quindi al Trattamento dei Dati Personali ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 196/2003.

caricamento

Attendere Prego...