Chiudi Menu
Componenti di una Vasca Imhoff per la sua Installazione: il Comparto di Digestione

Componenti di una Vasca Imhoff per la sua Installazione: il Comparto di Digestione






Dopo l'approfondimento dedicato al Comparto di Sedimentazione, disponiblie a questo link, affrontiamo in questa sede l'altro componente indispensabile in una Fossa Imhoff, ossia il Comparto di Digestione.

In tale comparto sono presenti:
• zona croste (laterale rispetto al bacino di sedimentazione): qui si accumula il materiale galleggiante proveniente dal bacino di digestione che deve essere rimosso dalla superficie una volta la settimana o almeno ogni 15 giorni.
• bacino di digestione: sul fondo avviene la stabilizzazione del fango che deve essere rimosso quando il livello dello stesso si trova a 50 cm. al di sotto della fessura di passaggio posta fra i due comparti, alla base del bacino di sedimentazione.

Il prelievo si effettua utilizzando gli appositi tubi di estrazione stabilmente inseriti, oppure mediante inserimento del tubo pescante dell'autobotte. In questo caso il tubo sarà inserito direttamente in vasca e posizionato per l'aspirazione in più punti sul fondo del comparto.

In un impianto correttamente dimensionato rispetto alla popolazione servita, lo scarico dei fanghi si effettua mediamente ogni 2-4 mesi.
Nel calcolare la periodicità fra due estrazioni, indicata nel progetto dell'impianto, si è tenuto presente il dimensionamento del volume della vasca di digestione. Se questi dati non sono reperibili da progetto, bisogna risalire al dimensionamento dell’impianto e alla periodicità fra due estrazioni.

Chiudi il Modulo

Per Informazioni scrivere a info@edilimpianti.it oppure compilare il seguente modulo.. I campi contrassegnati da (*) sono obbligatori.

(*) Ho letto integralmente da questo indirizzo l'Informativa sulla Privacy; consento quindi al Trattamento dei Dati Personali ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 196/2003.

caricamento

Attendere Prego...