Email:

Telefono:

Tel:0541 626370 / 626798

User Login Login:

Le Tipologie di Alimentazione nella Scelta di una Riserva Idrica Antincendio Prefabbricata

Una serie di approfondimenti, secondo la normativa UNI EN 12845, dedicati a come progettare e scegliere la migliore soluzione possibile nella realizzazione di un Impianto Antincendio. In questo secondo articolo si consiglia il lettore sulle Tipologie di Alimentazione per una Riserva Idrica.

Questo approfondimento è la seconda parte della serie di Articoli dedicati chi si trovi a dover progettare nonché scegliere la migliore soluzione per la realizzazione di un Impianto Protezione Antincendio. In questa sede parleremo della Tipologia di Alimentazione.

Per consultare gli altri articoli di questa collana:
Calcolo e Dimensionamento di una Riserva Idrica Antincendio
Il Locale Tecnico di Pompaggio di un Impianto Idrico per Antincendio
Riserva Idrica Antincendio: Sottobattente o Soprabattente

Tipologia di alimentazione (Gruppo di pressurizzazione/pompaggio)

Questa scelta viene fatta in fase di progetto in base a diversi elementi (carico d'incendio, propagazione, superfici da proteggere), si dovrà garantire la portata e la prevalenza definiti dal calcolo analitico.

Esistono diverse tipologie di gruppi

(Alimentazione singola)

n.1 Elettropompa di servizio+ n.1 Elettropompa jockey/pilota
n.1 Motopompa di servizio+ n.1 Elettropompa jockey/pilota
n.2 Elettropompe di servizio+ n.1 Elettropompa jockey/pilota



(Alimentazione singola superiore)

n.1 Elettropompa di servizio+ n.1 Motopompa di servizio + n.1 Elettropompa jockey/pilota
n.2 Motopompe di servizio+ n.1 Elettropompa jockey/pilota



In base all'alimentazione è poi possibile valutare con quale tipo di pompe comporre il gruppo:
-pompe centrifughe ad asse orizzontale
-pompe sommerse
-verticale a flusso assiale (vertical turbine pump)

La norma privilegia la scelta della pompa ad asse orizzontale sottobattente, motivandola per la semplicità di smontaggio ("back pull out" se ad aspirazione centrale "end suction") e con la possibilità di accedere agli organi della pompa, senza dover smontare le tubazioni di aspirazione e mandata.

Per Informazioni scrivere a info@edilimpianti.it oppure compilare il seguente modulo. I campi contrassegnati da (*) sono obbligatori.

(*) Ho letto integralmente da questo indirizzo l'Informativa sulla Privacy; consento quindi al Trattamento dei Dati Personali ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 196/2003.

caricamento

Attendere Prego...